Elezioni USA 2012 – #1 – Il primo pareggio tra Obama e Romney

Da questa parte dell’Atlantico la giornata si e’ aperta con un pareggio. La cittadina di Dixville Notch nel New Hampshire che da tradizione apre i suoi seggi a mezzanotte in punto ha dato un primo segnale di quanto questa corsa alla presidenza americana sara’ serrata.

Dei dieci abitanti del paese aventi diritto al voto, 5 hanno scelto Obama e altri 5 Romney.

Dixville Notch 2012

Un altro minuscolo paese dell’area, Hart’s Location, ha segnato un primo punto a favore per Obama, che ha avuto 23 preferenze contro le 9 di Romney. A sorpresa, un elettore ha votato per Johnson. Qui vi avevo raccontato che il candidato libertario potrebbe creare qualche serio problema ai due contendenti mainstream se le tendenze riscontrate in NH si verificassero in versione amplificata in stati piu’ grandi e piu’ contesi, proprio come la Virginia di cui Johnson e’ stato rappresentante al Congresso per ben 12 anni.

La contea in cui Dixville Notch e Hart’s Location si trovano e’ tendenzialmente repubblicana: Obama nel 2008 e’ stato il primo Democratico a farcela in questa piccola circoscrizione/cartina di tornasole dopo 40 anni di fedelta’ al partito dell’elefante.

Durante la notte scorsa Romney era proprio in giro per il New Hampshire, in uno sforzo di continuazione della campagna elettorale finche’ i seggi non saranno chiusi. Mentre Barack Obama ha annunciato che intende trascorrere la giornata giocando a basket, Romney e’ gia’ in viaggio verso Ohio e Pennsylvania, pericolosamente scivolata nella lista degli stati toss up stando alle ultime rilevazioni e alla pioggia di dollari spesi in pubblicita’ dell’ultim’ora proprio in questo stato nei giorni scorsi.

Romney ha votato questa mattina a Belmont, e in uscita dal seggio ha dichiarato “I feel great about Ohio!” La speranza di Mitt e’ che l’Ohio ricambi. Non c’e’ candidato repubblicano che sia mai arrivato alla Casa Bianca senza aggiudicarsi questo stato.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s